Gruppo Topografia e Orientamento

  scrivici
topografia@cailiguregenova.it

Molti sono i modi di frequentare la montagna e sempre più diffusi sono i sentieri segnati: con segnavia orizzontali e verticali o tramite tracce gps scaricate da internet. Ma è oltre il sentiero che comincia la vera montagna, dove si incontrano l’avventura e l’esplorazione personale.
Non ci sono indicazioni, cartelli direzionali o altro. La carta topografica non ci suggerisce un itinerario fisso. Ci consente invece di leggere e comprendere un ambiente, un paesaggio, di entrare in sintonia con lo spazio che ci circonda.

Il gruppo di topografia e orientamento ha lo scopo di coltivare la passione per le carte topografiche e per le conoscenze e abilità necessarie per trovare la strada in autonomia. La capacità di orientarsi è fondamentale per muoversi in montagna su terreno libero, in piena consapevolezza della propria posizione e della direzione più efficace per i nostri scopi.

Attività principale del gruppo è il corso di topografia e orientamento, la cui prima edizione risale al 2003, ma il gruppo svolge inoltre attività di ricerca, divulgazione e didattica, con lezioni e conferenze anche in altre sezioni del Club Alpino e presso associazioni esterne.

Nel 2014 il gruppo ha realizzato per conto della sezione il percorso fisso di orientamento sul Monte Antola, dedicato a Vladimir Pacl. Attualmente è in corso di studio e preparazione un secondo percorso fisso di orientamento.


Presentazione del corso di Topografia e Orientamento


L'8° corso si terrà nel 2019 e sarà aperto a tutti i soci Cai.
Il modulo base si svolgerà in primavera e il modulo avanzato in autunno. A inizio 2019 sarà disponibile il programma: iscrizioni in segreteria a partire dal 1° marzo.
A titolo di esempio è scaricabile da questa pagina la presentazione e il programma del corso 2017

Il corso, articolato su un modulo base e uno avanzato propedeutico all'ambiente innevato, è caratterizzato da un approccio pratico sul terreno con il metodo del laboratorio.

Il modulo base è dedicato ai fondamenti dell'orientamento e della lettura della carta topografica; cura particolarmente il posizionamento per associazione, l'osservazione ragionata, il senso del luogo, e introduce alla pianificazione della gita su sentiero.
Il modulo avanzato, propedeutico all'attività in ambiente innevato e sviluppato in collaborazione con il Servizio Valanghe del Cai (SVI), tratta la gita oltre il sentiero e in condizioni di scarsa visibilità; cura particolarmente la lettura delle forme del terreno e le tecniche della navigazione strumentale classica. Introduce infine all'uso delle coordinate metriche e alla navigazione GPS.

Scopi del corso

  • Approfondire i fondamentali dell'orientamento, finalizzati sia alla migliore conoscenza delle montagne sia alla scelta, alla preparazione e alla condotta della gita.
  • Sensibilizzare alla osservazione ragionata dell'ambiente in cui ci si muove ed alla associazione sistematica terreno-carta topografica e viceversa.
  • Sviluppare le tecniche di navigazione terrestre (in montagna), anche con visibilità limitata, e introdurre la navigazione satellitare.
  • Comprendere l'influenza della forma e dell'inclinazione dei pendii nel distacco delle valanghe al fine di scegliere l'itinerario e la traccia più indicata nelle condizioni date.

Chi fosse interessato può contattarci all'indirizzo e-mail: topografia@cailiguregenova.it

Documenti

Link

Otto srl