Sci Club Genova

  scrivici
sciclub@cailiguregenova.it

Lo Sci Club Genova è il terzo sci club fondato in Italia, nel 1903, dopo quelli di Torino e di Milano. Lo Sci Club Genova (SCG) è parte integrante, dalla fondazione, della Sezione Ligure.

Scopo dello Sci Club Genova è quello di favorire l’attività sciistica/agonistica, promozionale e turistica dei soci, per cui promuove e supporta varie attività, cura in particolare il settore giovanile, agevola ed informa i soci, organizza eventi sportivi e promuove le attività correlate, anche in collaborazione con la scuola di Sci Escursionismo.

L’attività dello SCG si svolge prevalentemente nel periodo compreso tra dicembre e marzo ma attività collaterali e di allenamento a secco possono essere svolte anche negli altri mesi.

Dagli anni ‘90 l’attività principale è incardinata sullo sci nordico con nutrita partecipazione alle maratone di gran fondo italiane ed europee sia in tecnica libera che in tecnica classica (Marcialonga - Gran Paradiso - Val Casies - Pustertaler - Lienz - Sgambeda - Transjurassienne - Engadina - Vasaloppet - Bessans - Marcia Bianca - Monterosalauf - Mille Grobbe - Lavazeloppet e altre).

  gruppo facebook

Tessere FISI 2018/2019

Costo tessera €40. Possono essere ritirate presso la sede CAI ore 17-19 (da mar a ven), previa richiesta via mail a sciclub@cailiguregenova.it oppure telefonicamente a segreteria CAI 010-592122.

La tessera ha validità dal giorno successivo al pagamento della quota sino al 30/9/2019.

5 per mille dell'IRPEF allo Sci Club

Per destinare il 5 per mille allo Sci Club Genova indicate il cod. fiscale 95119620102 dello S.C.G. nella Vs dichiarazione dei redditi mod.730 e firmate nell'apposito spazio destinato alle Associazioni Sportive Dilettantistiche.

L'importo sarà devoluto per avviamento e formazione allo sport dei giovani di età inferiore a 18 anni

Attività 2019

SETTIMANA BIANCA SCI DI FONDO

Dal 23 febbraio al 2 marzo 2019 a La Punt- Engadina (CH).
Sistemazione in struttura autogestita.
Per info e prenotazioni:  sciclub@cailiguregenova.it

Calendario Gran Fondo 2018-19

1-12-2018 La Sgambeda 35 km TL
12-1-2019 Marathon de Bessans 15-30 km TC
12-1-2019 Pustertaler 35-60 km TC
13-1-2019 Marathon de Bessans 21-42 km TL
19-1-2019 Dolomitenlauf 20-42 km TC
20-1-2019 Dolomitenlauf 25-60 km TL
24-1-2019 Lavazeloppet 22 km TC
26-1-2019 Biela Stopa 25-50 km TL
27-1-2019 Biela Stopa 30 km TC
27-1-2019 Marcialonga 70 km TC
1-2-2019 Marcia Granparadiso 25 km TL
2-2-2019 Konig Ludwig Lauf 21- 50 km TC
2-2-2019 Dobbiaco-Cortina 42 km TC
3-2-2019 Konig Ludwig Lauf  21-50 km TL
3-2-2019 Marcia Granparadiso 25-45 km TC
3-2-2019 Dobbiaco-Cortina 30 km TL
9-2-2019 La Transjurassienne 56 km TC
9-2-2019 Koasalauf 50 km TC
10-2-2019 Koasalauf28 km TL
10-2-2019 La Transjurassienne 48-68 km TL
10-2-2018 Tartu Maraton 63 km TL
16-2-2019 Granfondo Val Casies/Gsieser Tal Lauf 30 km TC
17-2-2019 Granfondo Val Casies 42 km TL
17-2-2019 Tartu Maraton 63 km TC
23-2-2019 Gommerlauf  21 km TC
24-2-2019 Gommerlauf 42 km TL

Consiglio Direttivo SCG 2019

Presidente: Gianni Carravieri 
Vicepresidente: Carlo Proietti
Consiglieri: Massimo Spirito (D.Tecnico), Luca Proietti, Enrico Piemontese, Stefano Carravieri
Revisore: Sala Paolo
Segretario: Rita Martini

Commissione Giovani

Si propongono per la “Commissione Giovani” : Proietti, Russo, Tognon, con incarico di curare con maestri la formazione tecnica dei giovanissimi a Bessans, Engadina, ecc. per preparazione gare, Giochi della Gioventù e Studenteschi.

Media

 

Documenti

 

Link

Risultati e resoconti gare stagione 2019

42° Lavazeloppet

Ha aperto la stagione Gigi Casabona con la partecipazione individuale alla Lavazeloppet al Passo Lavazè il 24 gennaio. Tempo di Casabona 58’22” (66° posto) su 17,5km in tecnica classica (lunghezza ridotta per scarsità di innevamento).,


46° Marcialonga

Il 27 gennaio si è svolta la Marcialonga di Fiemme e Fassa, classica maratona di 70 km in tecnica classica giunta quest’anno alla 46 edizione con 7500 partecipanti per la maggior parte stranieri (scandinavi).

La partecipazione degli atleti dello Sci Club Genova è stata anche quest’anno nutrita e qualificata, nonostante alcune defezioni dovute ad infortuni in allenamento, a malanni o a motivi di famiglia. Sono mancati all’appello Gianni e Stefano Carravieri e Enrico Piemontese. Gli organizzatori della più importante  gara nazionale di lunga distanza sugli sci stretti si sono superati anche quest’anno allestendo per i partecipanti l’usuale percorso di 70km con un riporto di neve per il 70% della distanza e con almeno tre binari ben battuti per tutto il tracciato. La temperatura alle 8,00 alla partenza dei primi era di -2°C ed ha consentito agli atleti dei primi gruppi (si parte infatti a scaglioni) di percorrere l’intero tracciato su neve buona e abbastanza scorrevole.  Per i concorrenti partiti dopo le 8,30, oltre a qualche immancabile intasamento sulla pista, il binario si è mantenuto discreto fino al 45° km (Predazzo), poi era in parte ghiacciato e infine molto lento con neve molle essendo la temperatura salita a 4°C. Sulla salita finale la temperatura è ridiscesa a 0°C ed è iniziato a cadere un leggero nevischio.

Varie le soluzioni di sciolinatura adottate dai concorrenti con preferenza peruna base di Klister molle ricoperta con stick fluorata, oltre, naturalmente alla paraffina di scorrimento in punta e coda.  Chi ha voluto evitare i rischi della sciolinatura ha optato per gli sci scagliati (sempre un po’ più frenati in discesa) oppure sui nuovi modelli di sci da classico con le strisce di pelle incorporate.

Piazzamenti

Pett                        Nome                        Cat                  Tempo

1080            CASABONA LUIGI               M50/59             4H47’06”
3438            ROBERTO MATILDE            F50/59             6H04’51”
4655            CAPURRO ROBERTO          M40/49            6H39’29”
5277            CASELLA ENRICO                M50/59           6H55’32”
4656            ZILLI ALBERTO                     M50/59           7H06’35”
4789            TURCI PAOLO                       M50/59           7H12’21”
4710            PROIETTI CARLO                 M60/69           7H44’14”

Un plauso a tutti gli arrivati a Cavalese. Un encomio particolare a Gigi, a Matilde, a Roberto, a Enrico che di anno in anno migliorano le loro già notevoli performance sulla lunga distanza. 


Konig Ludwih Lauf

A Oberammergau (D) Matilde Roberto ha brillantemente concluso il 3 Febbraio la maratona di fondo in tecnica classica di 50 km col tempo di 4H40’12” (posizione assoluta 648). Brava Matilde!

 

 

Risultati e resoconti gare stagione 2018

45° Marcialonga 28 gennaio 2018 70 km TC

Eravamo in dieci atleti dello Sci Club Genova alla partenza della 45° Marcialonga di Fiemme e Fassa il 28-1-2018: 70 km in stile classico, un tempo con passo alternato e spinta oggi quasi tutto in double poling.
-3° centigradi la temperatura alla partenza: si è mantenuta sotto zero per le prime 3 ore con pista veloce (neve farinosa e ghiacciata, molto scorrevole). Dalle 11 in poi la temperatura è salita velocemente fino a 10°C rendendo la neve, nei tratti al sole, sempre più molle, lenta e molto faticosa. La neve di riporto, tipo riso nel passaggio dei paesi (Canazei, Pozza, Moena e Predazzo), non ha certo reso facile l’attraversamento.
7500 concorrenti con una maggioranza di scandinavi molto esuberanti , ma non abili come gli italiani nelle discese ghiacciate.
Tutti i nostri atleti si sono comportati molto brillantemente arrivando al traguardo di Cavalese con tempi di tutto rispetto. Duello in testa tra Stefano Carravieri e Gigi Casabona, quest’ultimo con gli sci con pellette: l’ha spuntata il primo per 3 minuti. Ottima la performance di Matilde Roberto in poco più di sei ore. Buona prestazione anche di Enrico Piemontese con 6h 42’. Ma la nota più positiva della giornata è stata l’esordio di tre neofiti dello Sci Club Genova (Roberto Capurro, Alberto Zilli, Enrico Casella,gli ultimi due con gli sci scagliati) che hanno terminato la competizione con tempi molto contenuti tra le 7he le 7h 40’. Gianni Carravieri, veterano della manifestazione, ha concluso la sua quarantesima partecipazione alla Marcialonga. Senza dimenticare Paolo Turci ed Enrico Pentore, che sono arrivati a Cavalese con un buon tempo, nonostante la preparazione sommaria. Un arrivederci al prossimo anno per tutti i partecipanti di quest’anno, in attesa di nuove adesioni. (G.Carravieri)

Questi i tempi di arrivo a Cavalese:
Carravieri Stefano 4:37.05,7
Casabona Luigi 4:40.44,5
Roberto Matilde 6:02.55,4
Piemontese Enrico 6:42.20,8
Pentore Enrico 6:51.38,5
Carravieri Gianni 7:02.16,0
Capurro Roberto 7:05.48,8
Zilli Alberto 7:30.36,1
Casella Enrico 7:41.56,8
Turci Paolo 7:54.17,3

41° Lavazeloppet 25 gennaio 2018 22 km TC

Casabona Luigi 1:22'03
 

Marathon International De Bessans 13 gennaio 2018 30 km TC

Littardi Ezio 1:51'12

Otto srl